Function points e Snap points: come creare un preventivo rigoroso

Utilità Vs Caratteristiche

soluzione1:
long tot = 0;
for ( long i = 0; i <= 1000; i++ ) {
tot = tot + 1;
}
soluzione2: 
long n = 1000
long tot = n * (n + 1 ) /2
soluzione3: 
long tot = 0;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
tot = tot +1;
... (ripeto la riga 1000 volte)

Function Points e Snap Points

E perché nessuno li usa?

  1. “FP e SP” non misurano tutto: ci sono fattori, soprattutto di qualità, che non possono essere matematicamente inclusi nel procedimento. Vero. Ma provate voi a dire all’ortolano di non pesare più la merce perché la bilancia non coglie il profumo delle mele. Provate. In questo caso la logica che se il sistema non è perfetto non vale la pena di usarlo non ci convince: permette comunque di ottenere una stima molto precisa e oggettiva dei costi.
  2. “FP e SP” sono difficili da misurare. Vero. E questa critica è sicuramente più incisiva della precedente. Non è un sistema facile da implementare ma dopo aver fatto un po’ di esperienza possiamo affermare che non è neanche così tremendo. Con un po’ di pratica si arriva a padroneggiarlo senza problemi e i risultati che offre giustificano completamente la difficoltà iniziale.

--

--

Sviluppiamo software, formiamo aziende e studenti, risolviamo problemi informatici.

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store