Jaewa

Sign in

La Formazione Continua inizia dal confronto

Abbiamo deciso di inaugurare una tradizione interna, o almeno speriamo che funzioni e che diventi tale, quella cioè di fissare delle riunioni in cui di volta in volta un membro della squadra presenterà a tutti gli altri un argomento, una scoperta, una pratica o anche (perché no) un problema che lo affligge.

In parte lo abbiamo sempre fatto: Jaewa è nata e cresciuta con uno stile di lavoro gomito a gomito, fondato sul supporto reciproco dei membri della squadra, fattore che abbiamo sempre messo al primo posto. Questo periodo di pandemia e quarantene ci ha tolto la semplicità con cui uno di noi poteva alzarsi dalla scrivania e andare a sedersi vicino a un collega per chiedere un consiglio, per questo abbiamo cercato nuovi sistemi.

In questo mestiere, lo abbiamo detto tante volte, da una parte c’è l’esigenza di essere sempre aggiornati su tutto: nuove tecnologie, aggiornamenti di quelle esistenti, nuovi metodi, buone pratiche, strumenti da imparare e con cui familiarizzare. Dall’altra i problemi che possono manifestarsi in qualsiasi momento; capita, del resto, di inciampare in un imprevisto.

Per essere perfetti il numero di nozioni (misurabili in pagine, tra articoli e manuali) è inaffrontabile per una singola persona.

Quindi è essenziale puntare sul gruppo e su un’approccio di formazione continua incentrata anche sul continuo scambio di informazioni.

E’ un modo per mettere a frutto con la massima efficienza il talento di tutti, ma non solo. C’è anche la volontà di creare una squadra in cui nessuno si senta da solo e, al contrario, sia chiaro che tutti sono pronti a supportare chiunque incontri una difficoltà. E’ una questione umana, certamente, vogliamo un ambiente di lavoro solidale e sereno; ed è anche una questione di efficienza: i problemi si risolvono meglio e più in fretta ma, soprattutto, diventano esperienza non solo per chi li ha risolti ma anche per tutti gli altri.

E’ stata propria la squadra a proporre incontri regolari di scambio e formazione, richiesta che da tutti è stata subito accolta con entusiasmo e (diciamolo) con un certo grado di soddisfazione personale: significa che si è creato un ambiente in cui ogni membro del team vede negli altri degli alleati a cui chiedere consiglio quando serve.

La potenzialità di questi incontri, che non abbiamo certo inventato noi e che molte aziende fanno da tempo, è enorme. Basti pensare alla quantità di ore che possono volervi a risolvere un problema, magari anche piccolo. Serve una ricerca approfondita, magari la consultazione di alcuni manuali e la lettura di chissà quanti articoli nella speranza di trovarne uno che affronti quello specifico caso. Se tutto questo processo viene poi riassunto e trasmesso al resto della squadra, ecco che quelle ore passate a spulciare libri e siti specializzati diventano un vero e proprio investimento.

Non escludiamo che in futuro alcuni di questi incontri possano diventare anche materiale di divulgazione. Intanto siamo curiosi, noi per primi, di vedere che tipo di impatto avrà sul nostro lavoro e soprattutto sul clima generale di Jaewa.

Originally published at https://www.jaewa.com on January 19, 2021.

Sviluppiamo software, formiamo aziende e studenti, risolviamo problemi informatici.